Zucca di Halloween, 7 idee décor

Zucca illuminata di Halloween
Cerchi un’idea diversa per decorare casa con la zucca di Halloween? Guarda le nostre 7 idee décor e scopri le curiosità di questa festa amata dai bambini!

La zucca di Halloween scavata e illuminata, chiamata in Irlanda “jack-o’-lantern”, è il simbolo universalmente noto di questa ricorrenza, nata lontano dai nostri lidi ma ormai da anni assorbita tra le nostre feste più commerciali, nonché amatissima dai bambini.

E allora ti raccontiamo qualche curiosità sulla festa del 31 ottobre e ti presentiamo 7 idee décor per le nostre case, con la zucca di Halloween sempre protagonista, che a noi di Floralist sono piaciute molto.

Indice: la zucca di Halloween nel décor della casa

Segui Floralist sui Social!

Le origini della celebrazione di Halloween

Halloween è una festività di origine molto antica, risale al periodo del Medioevo.
C’è chi la associa alla celebrazione di origine cristiana dei defunti, visto peraltro che la parola “Halloween” è la contrazione dell’espressione inglese “All Hallows’ Eve, che possiamo tradurre come “vigilia di Ognissanti”.
Un’altra ipotesi è invece che derivi dal rito celtico noto come “Samhain”, ossia “fine dell’estate”: le popolazioni ringraziavano le divinità per il raccolto estivo, simboleggiato dai colori caldi dell’arancio, e si preparavano all’arrivo della stagione invernale, rappresentata dal colore nero.
Risale sempre al periodo medievale l’usanza del “dolcetto o scherzetto”, quando i più poveri erano soliti bussare alle porte alla ricerca di un po’ di cibo, in cambio di preghiere per i defunti.

La tradizione della zucca di Halloween

Nelle celebrazioni di ringraziamento dell’autunno, le popolazioni erano solite accendere fuochi a voler scacciare gli spiriti maligni, in una sorta di rito propiziatorio di buon auspicio per le stagioni e i raccolti futuri. Venivano dunque scavati gli ortaggi dentro cui erano inserite le fiammelle che rimanevano accese per tutta la notte di vigilia di Ognisanti.
Le rape prima, le zucche poi, grandi e morbide all’interno, cominciarono quindi ad essere svuotate e “lavorate” per assumere sembianze umane, spesso mostruose, simbolo degli spiriti funesti da tenere lontani.

Le decorazioni con la zucca

Se hai voglia di idee nuove per decorare la tua abitazione, ti presentiamo alcune proposte che abbiamo raccolto per te, sempre con la zucca di Halloween come grande protagonista.

La prima soluzione gioca sul contrasto dei due colori predominanti, entrambi molto decisi: l’arancione delle zucche e dei fiori, e l’ottanio dello sfondo, ripreso dalle bacche dei rami.

È una soluzione a nostro avviso molto elegante e di grande impatto scenografico.

zucca di Halloween con bacche e fiori autunnali

Sempre giocando con i rami e i frutti autunnali (in questo caso le pannocchie) ma spostandoci su sfumature di colore più tenui, possiamo accostare una o più zucche, di misure e colori diversi, a rami con foglie secche dai colori caldi e luminosi, come in questo caso:

Zucca di Halloween con rami e pannocchie

La terza idea décor che ti proponiamo a nostro avviso è davvero particolare. Qui la zucca è un piccolo elemento di contorno, il centro della scena lo prendono i biscottini a tema Halloween (zucche e fantasmini, soprattutto), tra foglie secche autunnali, fettine di arancia disidratata e fili di lucine. Non è stupendo?

zucca di halloween illuminata con biscotti e arancia

Tornando alla nostra classica zucca, ecco qui due idee un po’ diverse dal solito per usarla come decorazione.

Nel primo caso la zucca di Halloween è “abbracciata” da fiori di ortensia dalle sfumature autunnali (splendide, ne abbiamo parlato anche noi di Floralist), peperoncini e alkekengi arancioni.

Zucca di Halloween "abbracciata"

In questa seconda versione, abbiamo una sorta di zucca “imbottita”, dove su un letto di fili di paglia poggiano di nuovo alkekengi, bacche, foglie e altri fiori autunnali.

Zucca di Halloween "farcita"

Se vuoi stupire tutti, una proposta è invece quella di scegliere tante piccole zucche di colori diversi, da posare qua e là su ripiani o addirittura da appendere, come in questo esempio décor:

Zucche di Halloween appese in serra

Infine, se il tuo stile è un po’ più country, puoi realizzare un centrotavola usando un cestino di vimini e accostando le tue zucche a dei colorati girasoli, per un affetto agreste e divertente.

Centrotavola country con zucca di Halloween e girasoli

E a te, che stile piace di più tra questi che ti abbiamo proposto? Decorerai la casa per Halloween? Se ti va, scrivicelo nei commenti!

Foto di apertura di di Jill Wellington da Pixabay 

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle Vota l'articolo!
loadingLoading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *