SPECIALE NATALE

Speciale Natale: fiori, curiosità e tradizioni

Gioca con il calendario dell'avvento dello Speciale Natale di Floralist! Ogni giorno una curiosità "green" da scoprire!

Segui Floralist sui Social

Storia del calendario dell'Avvento

Nella tradizione cristiana l’Avvento è il periodo dell’attesa della nascita del figlio di Dio. Ma l’Avvento ha anche una forte simbologia legata alla luce, al trascorrere del tempo che porta dal periodo delle tenebre invernali al risveglio della vita.

Il Calendario dell’Avvento è un’usanza nata in Germania all’inizio del 1900, quando l’editore tedesco Gerhard Lang inventò un calendario con 24 finestrelle decorate, al cui interno venivano inserite piccole figure a sfondo religioso (Gesù bambino e angioletti) e, successivamente, cioccolatini e dolcetti, per soddisfare l’impazienza dei bambini. 
Questa tradizione ebbe molto successo e si diffuse rapidamente in tutto il mondo.

Noi di Floralist ne abbiamo ideata una versione speciale, con una piccola curiosità natalizia al giorno a tema ”green”, tutta da scoprire!

Le piante nella tradizione natalizia

Il periodo natalizio è intriso di tradizioni millenarie e simboli che rendono unica questa festività. Tra le luci scintillanti, i canti natalizi e l’atmosfera di gioia, le piante giocano un ruolo centrale nella creazione di un’ambientazione magica e significativa (la stessa che ti sarà di sicuro capitato di ammirare guardando gli addobbi floreali della Sala Dorata nel Musikverein di Vienna, durante il celeberrimo Concerto di Capodanno, che ti abbiamo raccontato nel nostro speciale).

Dall’abete al vischio, dal ciclamino al pungitopo, le piante nella tradizione sono molto più di semplici decorazioni.
Ogni ramo, fiore e foglia contribuisce a creare un mosaico di significati profondi che si intrecciano con la storia, la spiritualità e le tradizioni culturali. Mentre ci immergiamo nell’atmosfera festosa, prendiamoci il tempo di riflettere su questi simboli, che abbiamo voluto raccontarti.
Con i nostri migliori auguri!

Se hai voglia di curiosare in giro su Floralist, non perderti le ultime novità e i nostri speciali: