SPECIALE HALLOWEEN

Speciale Halloween: zucca e magia con Floralist

Brividi, paura, mistero... Floralist gioca con Halloween con 4 approfondimenti speciali. Buona lettura!

Ragnatela su un ramo d'inverno

PIANTE DA PAURA!
In natura esistono piante dall’aspetto talmente insolito da apparire, a volte, davvero mostruose

Erbe magiche, streghe e tarocchi per Halloween

STREGHE E POZIONI MAGICHE
Piante e fiori magici, filtri d’amore e tarocchi, storie di misteri e di streghe..

Zucca illuminata di Halloween

DECORAZIONI IN CASA
Scopri le nostre idee décor per creare un’atmosfera magica che piacerà a tutti!

Halloween: le ricette con la zucca

LA ZUCCA IN CUCINA
Due ricette super speciali, firmate Chef Gourmet, con l’ortaggio più amato dell’autunno!

Segui Floralist sui Social

Se c’è una festa che incarna il mistero e l’incanto, è sicuramente Halloween. Questo festoso spettacolo di spaventosi costumi, dolci e decorazioni è noto per le sue radici antiche e il suo legame con il mondo dei morti.

Il mistero delle piante strane

Halloween è un momento in cui la natura si unisce al soprannaturale. E molte piante si adattano perfettamente a questo tema. Pensa all’Albero del Drago (Dracaena draco), una pianta dalle spaventose appendici che sembrano tentacoli di un mostro marino. Questo arbusto, originario delle Isole Canarie, ha un aspetto che lo rende una scelta ideale per decorare giardini e ingressi durante Halloween.

Un’altra pianta con un aspetto misterioso è la Datura (Datura stramonium), anche conosciuto come “Trombetta del Diavolo”. Questa pianta è conosciuta per i suoi fiori a forma di tromba e i frutti spinosi, ed è stata utilizzata in passato in cerimonie magiche e rituali sciamanici.
Scopri altre curiosità sulle piante più strane e “paurose” del mondo, nel nostro racconto speciale!

Le erbe magiche

Le erbe magiche hanno una storia affascinante in relazione ad Halloween. L’Assenzio (Artemisia absinthium) è una di queste erbe. Spesso associata a streghe e all’occulto, l’assenzio ha un’incredibile storia di utilizzo nelle cerimonie mistiche. Inoltre, è un ingrediente chiave nel famoso cocktail “Assenzio”, noto anche come “Fata Verde”, che ha suscitato fascino e mistero nel corso della storia.

Un’altra erba leggendaria è la Mandragora (Mandragora officinarum). La Mandragora è associata a leggende di creature viventi nelle radici delle piante stesse. La radice a forma umana di questa pianta è stata spesso utilizzata in talismani e pozioni magiche.
Leggi il nostro racconto speciale sulle erbe magiche, le streghe e i tarocchi!

Il significato della zucca

La zucca è, senza dubbio, l’emblema vegetale di Halloween. Intagliare una zucca per creare una lanterna di Halloween, conosciuta come “Jack-o’-Lantern”, è una tradizione radicata, di cui ti raccontiamo nei nostri speciali, su come decorare la casa con la zucca e come impiegarla in cucina.

Di sicuro, quello che sappiamo è che la zucca è diventata nei secoli un simbolo di protezione durante Halloween e viene scavata e illuminata per allontanare gli spiriti maligni

In conclusione, Halloween è molto più di dolcetti e costumi. È un’occasione per immergersi in un mondo di mistero e magia, e le piante hanno un ruolo chiave in questa esperienza. Da piante strane e spaventose a erbe magiche, ogni aspetto di Halloween ha una connessione con il regno vegetale. La prossima volta che intagli una zucca o decori il tuo giardino, ricorda l’incredibile legame tra le piante e questa festa affascinante.

Buon Halloween, tra il verde e il soprannaturale!

Se hai voglia di curiosare in giro su Floralist, non perderti le ultime novità e i nostri speciali:

Foto di apertura di Mayur Gadge da Pixabay