Fiori neri, originalità e mistero

Fiori neri di tulipani
Hai un’anima dark? Ti piacciono i colori scuri in tutte le loro sfaccettature? Bene, sappi che la natura ci regala splendidi fiori neri, tutti da scoprire!

Nel vasto spettacolo della natura, i fiori neri emergono come protagonisti misteriosi, incantatori e avvolgenti.

Catturano infatti l’attenzione con la loro eleganza enigmatica e il loro richiamo magnetico.

Oggi ti presentiamo alcune idee e proposte di abbinamento con altre piante.

Indice: i fiori neri

Segui Floralist sui Social!

Il colore del mistero

L’argomento fiori neri può sembrarti insolito e puoi probabilmente pensare che piante e fiori con colori tendenti così scuri (in realtà più spesso tendenti al viola intenso, al color melanzana o al marrone) siano poco comuni, ma sono tutt’altro che rari in natura.
In realtà i fiori di queste piante non sono realmente “neri”, ma sono tonalità molto scure di fiori con petali viola, rossi e blu.
Il colore deciso di queste piante ha una funzione specifica: attrae gli insetti impollinatori.

Fiori neri, un tocco di sofisticata eleganza

Se vuoi stupire tutti, ti proponiamo queste 5 piante dai riflessi che possiamo definire neri:

  1. la calla ‘Schwarzwalder’, di colore blu tendente al nero, molto adatta ad ambienti acquatici 
  2. il tulipano ‘Black Hero’, che assomiglia a un piccolo carciofo e fiorisce a maggio, e il particolarissimo ‘Black Parrot’, con i petali dentellati
  3. il giglio ‘Queen of the Night’, con i suoi pistilli arancioni che sembrano piccole fiammelle incandescenti
  4. la malvarosa ‘Nigra’, fiorita dalla primavera fino a dopo l’estate
  5. l’eonio arboreo, piccola pianta succulenta amata per i fiori a rosetta che possono prendere anche una colorazione quasi nera

E tu, quali di questi fiori hai in casa? Scrivilo nei commenti in basso.

Se ti attira l’idea di uno spazio monocromatico, vedi le proposte di Floralist anche in rosa, in bianco, in giallo, in rosso e in viola.

Pollice verde

Trattandosi di piante con fiori molto scuri, il nostro consiglio è di collocarli in punti luminosi dove il loro colore possa risaltare, soprattutto se affiancato a fogliame verde chiaro.

Abbiamo parlato di

  • Calla, Zantedeschia
  • Eonio arboreo, Aeonium Arboreum
  • Giglio, Lilium
  • Malvarosa, Alcea rosea
  • Tulipano, Tulipa

Foto di apertura di Sonja Kalee da Pixabay 

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (1 Media dei voti: 2,00 su 5)
loadingLoading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *