6 foglie di alberi, gioca con noi!

Foglie, mix d'autunno
Scopri le foglie con Floralist! Abbiamo preparato per te un quiz, un gioco da fare con i bambini e 5 curiosità sulle foglie. Divertiti con noi!
Ripensando alla scuola, chi non ricorda quando, da bambini, arrivato l’autunno a scuola ci facevano fare il collage di foglie secche su fogli di carta e cartelloni? Erano i famosi “lavoretti” che ci facevano fare gli insegnanti e che portavamo orgogliosi a casa a far vedere ai nostri genitori. Noi di Floralist siamo un po’ giocherelloni, ci è venuta voglia di tornare un po’ bambini, e ti proponiamo un quiz, un gioco e alcune curiosità sulle foglie!

Indice: alla scoperta della foglia!

Segui Floralist sui Social!

Quiz: indovina le foglie!

Che piante sono le 6 raffigurate?

collage foglie 1280x800

Collage di foglie secche

I materiali essiccati degli alberi e delle piante possono esser anche un meraviglioso passatempo per piccole attività creative da fare con i bambini.
Tutto quello che ti serve è:

  • fogli bianchi di carta (o di altro colore, a proprio gusto)
  • colla
  • pennarelli e matite
  • foglie secche di varie forme, dimensioni e colori

Una volta che ti sarai dotato dell’occorrente, dai libero sfogo alla fantasia tua e dei bambini!
Puoi realizzare animali stilizzati, oggetti, forme umane buffe, tutto quello che verrà in mente durante il gioco.

Noi di Floralist, ad esempio, le abbiamo utilizzate per realizzare i capelli di questi 3 bambini del fumetto.
Non sono deliziosi?

5 curiosità per te

Qual è la funzione della foglia?

Si tratta dell’organo della pianta preposto a svolgere la fotosintesi clorofilliana, che durante il giorno trasforma l’anidride carbonica in ossigeno (e di notte il contrario).

Quanti tipi ne esistono?

Ne esistono decine, distinte in funzione della forma (ovate, palmate, cuoriformi, aghiformi, ecc…), della posizione sul fusto, del tipo di margine (liscio, seghettato, ondulato, lobato, ecc..). del tipo di nervatura. 

Perché alcune in autunno cambiano colore?

Come ti abbiamo raccontato nel nostro viaggio attraverso il fenomeno autunnale del “foliage“, le piante “caducifoglie” (quelle che perdono le foglie durante l’inverno), smettono di produrre la clorofilla quando diminuiscono le ore di luce, facendo emergere altri pigmenti presenti nella parte superiore della pianta (carotenoidi, xantofille e antociani). che favoriscono le tonalità giallo-rossastre delle foglie.

Perché cadono in inverno?

Si tratta di un meccanismo di difesa della pianta. Il gelo invernale, infatti, danneggiando le cellule delle foglie, provocherebbe danni molto seri ad alcuni tipi di piante, come i marciumi. 

Cosa sono gli "insetti-foglia"?

Probabilmente li hai visti, parliamo dei Fillidi, insetti che vivono nelle zone ricche di vegetazione del Sud-est asiatico e dell’Australia, che rappresentano uno dei fenomeni più incredibili di mimetismo che esista in natura.
Non c’è bisogno che ti diciamo perché, giusto…?

Insetto foglia

Sandilya Theuerkauf, CC BY-SA 2.5, via Wikimedia Commons

Foto di apertura di Stefan Schweihofer da Pixabay

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (2 Media dei voti: 5,00 su 5)
loadingLoading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *